In Puglia il primo spazioporto d'Italia

Decollerà entro il 2020 il primo volo suborbitale dall'Italia che avrà il suo primo spazioporto nello scalo di Grottaglie (Taranto) designato dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dopo le verifiche effettuate dall'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac). I voli, in assenza di gravità, potranno ospitare sia merci sia persone interessate al turismo nello Spazio. Lo hanno annunciato, oggi a Bari, tra gli altri, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il presidente di Enac, Vito Riggio, il presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, e il sindaco di Grottaglie, Ciro D'Alò. "Grottaglie - ha detto Emiliano - è il primo aeroporto europeo abilitato ai voli suborbitali. Noi prenderemo contatto immediatamente con le compagnie aeree che fanno voli suborbitali. In questa fase la più celebre è la Virgin che già manda in orbita coloro che se lo possono permettere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Bari Today
  2. ANSA
  3. Quotidiano di Puglia
  4. La gazzetta del mezzogiorno
  5. Bari Repubblica

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Conversano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...